Liposcudil anticolesterolo (30 cps)

Confezione:

  • 30 capsule.
  • Minsan 904931161
marca: Piam Farmaceutici
disponibilità: illimitata
spedizione: Spedizione in 24/48 ore

Disponibilità: Disponibile

Prezzo di listino: 21,00 €
-5%
20,00 iva compresa
Quantità

Indicato per:

Integratore per il controllo dei normali livelli di colesterolo e trigliceridi nel sangue.

Caratteristiche Liposcudil anticolesterolo (30 cps)

Integratore alimentare caratterizzato dall’azione combinata di principi scientificamente riconosciuti come agenti utili per favorire il controllo del colesterolo plasmatico e dei trigliceridi nell’ambito di una dieta globalmente adeguata. Si completa con estratti naturali ad azione antiradicalica che possono aiutare l’organismo durante l’evoluzione dei processi ossidativi.

  • Policosanoli da riso
    Sono sostanze composte da alcoli alifatici di origine esclusivamente vegetale. Come ampiamente riportato in letteratura, il trattamento con tali sostanze porta ad un innalzamento del livello del colesterolo “buono” HDL ed un abbassamento del livello del colesterolo “cattivo” LDL. A differenza della monacolina K, i policosanoli non inibiscono la sintesi del colesterolo inattivando l’enzima HMG-CoAreduttasi, ma diminuiscono il numero delle molecole di questo enzima disponibili per la sintesi del colesterolo.
 
  • Riso rosso fermentato con Monascus purpureus
    Il Monascus purpureus è un lievito che, a seguito della fermentazione sul riso, produce diverse sostanze tra cui, non solo il caratteristico pigmento rosso, ma soprattutto anche molti componenti attivi conosciuti come “monacoline”, delle quali la più rappresentativa è la “monacolina K” o “mevinolina” o “lovastatina”. Le monacoline, in particolare la “monacolina K”, avendo un’altissima affinità nei confronti dell’enzima chiave della biosintesi del colesterolo (HMG- CoAreduttasi), formano con esso un legame tale da inibire la sua funzione. In tal modo il riso rosso fermentato aiuta a riportare il cosiddetto colesterolo “cattivo” LDL a livelli fisiologici.
  • Fitosteroli
    Sono molecole di natura sterolica presenti nelle membrane delle cellule vegetali. Per le analogie strutturali con il colesterolo, i fitosteroli possono competere a livello intestinale con il colesterolo alimentare, riducendone l’ assorbimento. Essi possono infatti essere assorbiti al posto del colesterolo, se presenti in quantità adeguate nel lume intestinale.
  • Extramel® (SOD 14000 UI/g) da polpa di melone
    È una sostanza ottenuta per estrazione dalla polpa di melone resa successivamente resistente ai succhi gastrici. La polpa di melone è una fonte naturale ricca di vitamine (C ed E) e di enzimi antiossidanti tra cui il più importante è la SOD (Super Ossido Dismutasi). In condizioni di stress ossidativo l’organismo produce molti radicali liberi tra cui il radicale superossido che è in grado di generare altre specie radicaliche ben più reattive e tossiche. In tale situazione la SOD è in grado di trasformare il radicale superossido in altre sostanze meno dannose ed in tal senso può controllare il processo ossidativo, a carico dell’apparato circolatorio, causato dalla perossidazione delle lipoproteine LDL.
  • OlivexTM (Polifenoli da olive)
    I diversi Polifenoli, presenti nell’olio d.oliva (oleuropeina, tirosolo ed idrossitirosolo), sono sostanze antiossidanti strutturalmente distinte da quelle contenute in altri vegetali. In Liposcudil possono aiutare a prevenire l’ossidazione delle lipoproteine LDL.
  • Semi d’uva da Vitis vinifera
    L’estratto da semi d’uva è ricco di sostanze polifenoliche ad elevata attività antiossidante, le cosiddette proantocianidine oligomeriche (conosciute anche con la sigla OPCs). Anche queste sostanze contribuiscono ad inibire la perossidazione delle lipoproteine LDL.
  • Acido folico
    Il suo principale effetto protettivo si esplica mediante la riduzione dei livelli circolanti di omocisteina, un importante marker dei rischi cardiovascolari.

Senza glutine.